L'Associazione Mo' BASTA!

 

roll01agrorin roll02ascom roll03arci roll04cciaa
roll05coldir roll06B confartigianato  roll06confagri  roll06confapi 
roll07cgil  roll08cia  roll09cisl   roll10cna
 roll11confind roll11legacoop  roll12ugl   roll13uil
roll14confcoop confesercenti caserta

 

Associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo

Il giorno 17 novembre 2008 si è costituita l’associazione ‘Mò Basta – Associazioni e Sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo’ che raggruppa le principali associazioni di categoria e tutti i sindacati maggiormente rappresentativi a livello nazionale che operano nella Provincia di Caserta, iscritte al CNEL con l’aggiunta della Camera di Commercio di Caserta ed Agrorinasce, che l’ha promossa.

La sede legale è la Camera di Commercio di Caserta, la sede operativa è l’Università per la legalità e lo sviluppo ove ha sede Agrorinasce.

Le finalità principali sono:

  • costituzione parte civile in tutti i processi di camorra che hanno visto come vittime un’impresa e/o un lavoratore;
  • promuovere, organizzare e dirigere le iniziative necessarie per la prevenzione del fenomeno del racket e/o dell’usura anche attraverso forme di tutela e assistenza alle imprese vittime della criminalità organizzata;
  • promuovere la stipula dei ‘protocolli di legalità’ da parte delle Amministrazioni pubbliche;
  • promuovere una cultura della legalità, dello sviluppo e della responsabilità sociale nel tessuto imprenditoriale della provincia di Caserta;
  • promuovere campagne di sensibilizzazione contro la criminalità organizzata e per lo sviluppo responsabile delle imprese;
  • adottare un unico codice etico delle associazioni adatto alla realtà della Provincia di Caserta.

A tale associazione hanno aderito ad oggi, su un totale di 18 realtà associative:

1) Agrorinasce, 2) Camera di Commercio di Caserta, 3) Confindustria Caserta, 4) CNA, 5) CIA, 6) Confagricoltura, 7) Coldiretti, 8) CGIL, 9) CISL, 10) UIL, 11) UGL, 12) ARCI, 13) LEGACOOP, 14) ASCOM, 15) CONFAPI, 16) CONFARTIGIANATO CASERTA, 17) CONFCOOPERATIVE, 18) CONFESERCENTI.

Sono infine soci sostenitori per l’anno 2011 tre Comuni della Provincia di Caserta: 1) Comune di San Cipriano d’Aversa; 2) Comune di Casal di Principe; 3) Comune di Villa Literno.

Agrorinasce avrà un ruolo primario di natura essenzialmente operativa, infatti il dott. Giovanni Allucci è anche il consigliere delegato.

festapol-pol

 







Alcune evidenze importanti …

Mo'BASTA rappresenta, senza dubbio:

  • la prima esperienza in Italia in cui associazioni di categoria, sindacati e Camera di Commercio si mettono insieme per la lotta alla criminalità organizzata costituendosi parte civile in tutti i processi in cui sono vittime imprese e lavoratori ed assistendo le imprese nelle denunce contro il racket ed usura;
  • la prima esperienza di associazione che non solo denuncia, ma anche promuove sul territorio la responsabilità sociale delle imprese, in tematiche estremamente attuali come: 1) smaltimento dei rifiuti; 2) prevenzione degli infortuni e sicurezza sui luoghi di lavoro; 3) risparmio energetico; 4) attenzione verso il lavoro ed il territorio.

Le cariche  dell’Associazione

Lo statuto prevede una composizione da un minimo di 5 ad un massimo di nove componenti a titolo gratuito. Allo stato attuale i componenti sono:

Consiglio direttivo:

  1. ing. Luciano Morelli, delegato Confindustria Caserta
  2. dott. Francesco Geremia, segretario generale CNA di Caserta
  3. dott. Giovanni Allucci, amministratore delegato Agrorinasce scrl
  4. dott. Carmine Crisci, delegato del Presidente della Camera di Commercio di Caserta
  5. dott. Tommaso De Simone, presidente provinciale Coldiretti
  6. dott. Biagio Napolano, presidente Arci
  7. dott. Luca Pietroluongo, segretario generale Confartigianto di Caserta
  8. dott. Antonio Farinari, segretario generale della UIL Caserta.

Presidente: dott. Francesco Geremia, segretario generale CNA di Caserta (rappresentante legale)

Consigliere delegato: dott. Carmine Crisci, delegato del presidente della Camera di Commercio di Caserta.

Collegio dei revisori:

Lo Statuto prevede una composizione di tre unità. Sono in carica:

  1. Camilla Bernabei, segretario generale della CGIL di Caserta;
  2. Antonio Farinari, segretario dell’UIL di Caserta e
  3. Antonio Marulli, delegato di Confagricoltura Caserta.

Collegio dei probiviri:

 Lo Statuto prevede una composizione di tre unità. Sono in carica:

  1. Tommaso De Simone, Presidente della CCIAA di Caserta,
  2. Ferdinando Palumbo, consigliere della UGL di Caserta e
  3. Biagio Napolano, presidente dell’ARCI di Caserta.

 

Allegati:

Relazione Associazione Mò Basta al 30.12.2013.pdf

Mò basta scheda 2012.pdf

Composizione Organi Mò Basta 31.05.2012.pdf

Composizione Organi Mò Basta 30.12.2011.pdf

Relazione Associazione Mò Basta 30.12.2011.pdf

 

 



Sei qui: Home Gli Associati L'Associazione Mo' BASTA!